Gioca a FORGE of EMPIRE, gioca a RAIL NATION oppure ELVENAR sono giochi BELLISSIMI e Gratuiti

1 agosto 2013

Sabato, Domenica e Lunedì - Commedia di Eduardo De Filippo - Regia Toni Servillo

Eduardo scrisse Sabato, Domenica e Lunedì nel 1959. Si tratta di una commedia moderna, che tratta di argomenti per l'epoca "contestatari", come ebbe modo di commentare lo stesso Eduardo De Filippo. A differenza delle altre commedie più famose del drammaturgo napoletano, manca oggi la possiblità di poter assistere ad una sua personale realizzazione televisiva, in quanto è andata persa la copia della versione che Eduardo realizzò per la Rai nei primi anni '60. Come noto, Eduardo ha diretto e interpretato tutte le sue grandi opere per la TV, in particolare in una prima serie, in bianco e nero, dei primi anni '60, ed in una seconda, a colori, degli anni '70 e oggi queste opere, sono tutte, con l'eccezione, per l'appunto, di Sabato, Domenica e Lunedì, facilmente reperibili in formato DVD, oltre ad essere periodicamente riproposte dalla Rai. Rosa Piscopo, nell'interpretazione di Sophia Loren Rosa Piscopo, nell'interpretazione di Sophia Loren Sabato, Domenica e Lunedì è stata poi oggetto di una rappresentazione in un film-tv del 1990 per Canale 5, in una edizione nobilitata dalla regia della Wertmuller e dalla presenza di grandi attori (e non solo...): ricordiamo, pertanto, l'interpretazione della Loren nel ruolo della protagonista Rosa Piscopo, di Luca De Filippo nella parte del marito Peppino Priore, di Pupella Maggio come zia Memè, di un grande Enzo Cannavale nella parte del nonno, di Luciano De Crescenzo, il ragioniere Ianniello, ed anche della Mussolini nella parte di Giulianella. La RAI ha prodotto una versione di Sabato, Domenica e Lunedì nel 2004, con regia a cura di Toni Servillo. Sua anche l'interpretazione del personaggio principale, Peppino; il ruolo di Rosa fu affidato ad Anna Bonaiuto. Tutto sommato una versione passata alquanto sotto silenzio. Finalmente la RAI ha di nuovo riproposto Sabato, Domenica e Lunedì affidandone la realizzazione a Massimo Ranieri, nell'ambito di un ciclo di quattro commedie di Eduardo riviste dal "ragazzo di Santa Lucia". La commedia, andata in onda a maggio del 2012, è piaciuta e non poco! Probabilmente nella generale lusinghiera valutazione ha giocato un ruolo importante il fatto che gli spettatori non avevano presente, come confronto, una realizzazione a cura di Eduardo stesso.

Nessun commento: