Gioca a FORGE of EMPIRE, gioca a RAIL NATION oppure ELVENAR sono giochi BELLISSIMI e Gratuiti

18 gennaio 2017

Romanzo di una strage - Film di Marco Tullio Giordana (2012) in #streaming

Trama: Milano, 12 Dicembre 1969. Alle ore 16.37 in piazza Fontana un'esplosione devasta la Banca Nazionale dell'Agricoltura, ancora piena di clienti. Muoiono diciassette persone e altre ottantotto rimangono gravemente ferite. Nello stesso momento, scoppiano a Roma altre tre bombe, un altro ordigno viene trovato inesploso a Milano. E' evidente che si tratta di un piano eversivo. La Questura di Milano è convinta della pista anarchica, ci vorranno molti mesi prima che la verità venga a galla rivelando una cospirazione che lega ambienti neonazisti veneti a settori deviati dei servizi segreti. La strage di Piazza Fontana inaugura la lunga stagione di attentati e violenze degli anni di piombo. Nel corso di 33 anni vari processi si susseguono nelle più varie sedi, concludendosi con sentenze che si smentiscono a vicenda. Alla fine tutti risulteranno assolti, la strage di piazza Fontana per la giustizia italiana non ha colpevoli. Regia/Director: Marco Tullio Giordana



Soggetto/Subject: Marco Tullio Giordana, Sandro Petraglia, Stefano Rulli, lib. tratto da inch. di P.Cucchiarelli Sceneggiatura/Screenplay: Marco Tullio Giordana, Sandro Petraglia, Stefano Rulli Interpreti/Actors: Valerio Mastandrea (Luigi Calabresi), Pierfrancesco Favino (Giuseppe Pinelli), Laura Chiatti (Gemma Calabresi), Luigi Lo Cascio (giudice Ugo Paolillo), Michela Cescon (Licia Pinelli), Fabrizio Gifuni (Aldo Moro), Giorgio Colangeli (Federico Umberto D'Amato), Omero Antonutti (presidente Giuseppe Saragat), Thomas Trabacchi (Marco Nozza), Giorgio Tirabassi (il professore), Fausto Russo Alesi (Guido Giannettini), Denis Fasolo (Giovanni Ventura), Giorgio Marchesi (Franco Freda), Andreapietro Anselmi (Guido Lorenzon), Sergio Solli (questore Marcello Guida), Antonio Pennarella (brigadiere Vito Panessa), Stefano Scandaletti (Pietro Valpreda), Giacinto Ferro (Antonino Allegra), Giulia Lazzarini (madre Pinelli), Benedetta Buccellato (Camilla Cederna), Alessio Vitale (Pasquale Valitutti), Bruno Torrisi (colonnello carabinieri Pio Alferano), Francesco Salvi (Cornelio Rolandi), Diego Ribon (giudice Gianfranco Stiz), Marco Zannoni (valerio Borghese), Fabrizio Parenti (Giangiacomo Feltrinelli), Gianni Musy (confessore Moro)

Guarda il film

Nessun commento: