24 dicembre 2016

L'uomo che guarda - film del 1994 diretto da Tinto Brass, in #streaming

L'uomo che guarda è un film del 1994 diretto da Tinto Brass, liberamente tratto dal romanzo omonimo di Alberto Moravia. Uscì nelle sale con il divieto di visione per i minori di 18 anni, per le numerosi esibizioni di nudo maschile frontale e per quelle femminili d'intensità quasi paragonabile a un film a luci rosse. Edoardo, detto Dodo (nomignolo familiare), è un docente universitario in erba che vive nella stessa casa con la dolce moglie Silvia e il padre Alberto, vecchio invalido ma ancora voglioso e attratto dalla civettuola e procace infermiera Fausta. Mentre Dodo ha un carattere introverso e non si gode le piccole gioie della vita, isolandosi e guardando il mondo, il padre, in passato dongiovanni di prima categoria, non perde attimo per approfittarne con Fausta e altre amanti. Silvia, stanca della monocromicità di Dodo, lo lascia per un altro. La vita continua tristemente tra le mura casalinghe, con Dodo che assiste alle sconcezze del padre con Fausta, che lo provoca e l'incoraggia.

Nessun commento: